Anche quest’anno Cruciani e AIL decidono di destinare la raccolta fondi derivante dalla distribuzione del bracciale realizzato in occasione dell’iniziativa “…Sognando Itaca”, progetto collegato alla Giornata Nazionale contro le leucemie, linfomi e mieloma che si svolge il 21 giugno di ogni anno, alle iniziative di vela terapia organizzate dalle Sezioni AIL. L’obiettivo di “…Sognando Itaca” è quello di diffondere presso le Ematologie italiane la vela terapia quale metodo terapeutico volto alla riabilitazione psicologica e al miglioramento della qualità di vita dei pazienti ematologici. Ogni anno la barca a vela di “…Sognando Itaca” viaggia lungo una costa italiana (mar Adriatico o mar Tirreno) facendo tappa nelle città dove è presente un reparto di Ematologia legato all’AIL. La barca naviga per due settimane, in concomitanza che la Giornata Nazionale dell’AIL e in ogni porto di attracco si svolge una giornata, l’Itaca Day, durante la quale i pazienti dei Centri di ematologia locali, accompagnati dai medici e dagli infermieri, hanno la possibilità di imbarcarsi per vivere un’esperienza a bordo.